una lettera per il nostro papà…

index.jpg

 

Caro papà,

è tanto tempo che volevo scriverti una lettera e finalmente questo momento è arrivato.

Penso di non averti mai detto che ti voglio bene…te lo dico adesso.

Penso di non averti mai visto cosi’, cosi’ premuroso con la mamma, cosi’ attento ai nostri bisogni…sono sempre stata abituata a vederti pensare solo a te stesso, esistevi solo tu, ma sono contenta che tu sia cambiato. Ora sei una persona migliore. Ora posso dire di essere orgogliosa di mio padre.

Non m’importa più del passato, i tuoi sbagli non mi interessano più, voglio lasciarmeli alle spalle, mi hanno fatto soffrire già abbastanza perchè adesso ho riscoperto un papà che ha avuto il coraggio di cambiare e di prendere in mano la sua famiglia.

Ora io e la mamma possiamo contre su di te, ma soprattutto tu potrai sempre contare su di me…

Ti voglio bene papà, tua figlia
Sara

una lettera per il nostro papà…ultima modifica: 2011-01-07T20:23:01+00:00da principessa030

2 pensieri su “una lettera per il nostro papà…

  1. che belle parole…

    tanto essere genitore, quanto essere figlio è un lavoro difficile..

    Sono un papà relativamente in erba… ma dal primo giorno in cui la mia Alice mi ha detto “ti voglio bene” spero ogni minuto che non smetteremo mai di dircelo, che anche crescendo lei ed invecchiando io si riesca sempre a guadagnarsi questo “ti voglio bene”

    un abbraccio, buona giornata.
    gian

I commenti sono chiusi.